Gli ‘angeli silenziosi’ della scuola: il personale ATA
Formazione, progetti, graduatorie e bandi: il lavoro del personale ATA nella scuola

Gli istituti scolastici impiegano varie figure che hanno mansioni nel campo della amministrazione, della gestione, delle varie strutture strumentali ed operative e che concorrono con il loro prezioso aiuto ai diversi progetti scolastici. Queste figure professionali costituiscono il personale ATA, (personale amministrativo, tecnico ed ausiliare) che lavora nella scuola di ogni ordine e grado. Il personale ATA è inserito all’interno di apposite graduatorie utili al conferimento di contratti a tempo indeterminato e non.

Queste graduatorie sono divise in graduatorie di:

– circolo;

– istituto;

– provinciali.

Anche per il personale ATA l’inserimento nelle graduatorie avviene mediante concorso pubblico per titoli ed esami.

I bandi ATA vengono pubblicati per l’inserimento o l’aggiornamento (punteggio acquisito per il servizio, ulteriori titoli di studio)

Tre sono poi, le fasce delle graduatorie di circolo e di istituto mediante le quali viene reclutato il personale:

graduatoria prima fascia: candidati presenti nelle graduatorie provinciali permanenti;

graduatoria seconda fascia: candidati inseriti nelle graduatorie provinciali ad esaurimento per i collaboratori scolastici,negli elenchi provinciali a esaurimento per AA, AT,CU, IF, e negli elenchi provinciali ad esaurimento per CF;

graduatoria terza fascia: stilata sulla base del concorso pubblico per il personale ATA per incarichi di supplenza a tempo determinato.

Vi sono poi, le graduatorie provinciali divise in due tipologie:

graduatorie provinciali permanenti: stilate in base ad appositi bandi pubblicati ogni anno dagli Uffici Regionali, per ogni profilo professionale e per incarichi permanenti. Comprendono i candidati che hanno prestato servizio per almeno due anni anche non continuativi; chi è inserito in questi elenchi è inserito anche nelle graduatorie di circolo e di istituto di prima fascia;

graduatorie ed elenchi provinciali ad esaurimento: elenchi costituiti per l’affidamento di supplenze temporanee e previste per ogni tipologia di profilo professionale. Chi è inserito in questa categoria è presente anche nelle graduatorie di circolo e di istituto di seconda fascia;

Il personale ATA è diviso in 4 grandi aree professionali:

Area A: collaboratori scolastici;

Area AS: collaboratori scolastici addetti agli istituti di agraria;

Area B: assistente amministrativo (AA), assistente tecnico (AT), cuochi (CU), infermieri (IF), guardarobieri (GU);

Area D: Direttori dei servizi generali ed amministrativi (DSGA).

È possibile iscriversi nelle graduatorie del personale ATA secondo le modalità ed i termini previsti dai bandi del Miur.

Gli avvisi pubblici vengono pubblicati sul sito MIUR al seguente link di riferimento http://hubmiur.pubblica.istruzione.it/web/istruzione/dg-personale-scolastico/personale-ata

Categorie: Scuola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *